Don Andrea Brugnoli

June 13th, 2011 by

Dopo tanti esempi negativi eccone uno positivo.
Un bella intervista del Giornale illustra le sue iniziative.
Entrato nella Cattedrale a Desenzano mi sono preso anche io un volantino del suo Caffè Teologico, con un pò di invidia vedendo gli argomenti e i (tipo Fasol) relatori. Meno male che le efficientissime Sentinelle del Mattino hanno messo gli incontri in rete. 
Dell'intervista mi piace segnalare come l'evangelizzazione da spiaggia sia fatta da un sacerdote amante anche dell'antico rito e le sue parole sui giovani:
Come passano il tempo i giovani di Desenzano?
«Facebook e trasgressione, erotismo senza affettività, droga, omosessualità».  
Perché mi cita l’omosessualità?
«Perché è molto diffusa fra i quindicenni, in particolare quelli che hanno i genitori separati. Crescono fin da piccoli con la pornografia di Internet, a 12-13 anni hanno già provato tutto e quindi vanno in cerca di nuove esperienze che gli vengono offerte su un piatto d’argento dai gestori dei ritrovi»
.
Come ha vissuto la notizia dell’arresto per pedofilia di don Riccardo Seppia, il parroco cocainomane di Sestri Ponente?
«Con grande tristezza e con grande rabbia. È incredibile che le gerarchie ecclesiastiche non se ne siano accorte prima».
Francesco Merlo sulla Repubblica ha sostenuto che «il prete-lupo», così l’ha definito, «è il punto di non ritorno della sessuo-teologia italiana, il prodotto terminale di una Chiesa che si rifiuta di vedere “la lettera rubata” che sta davanti ai suoi occhi: il marasma sessuale che c’è tra i funzionari di Dio».
«Il lassismo è figlio del ’68 e di una certa teologia che ha giudicato superata la disciplina. Merlo comunque dovrebbe essere l’ultimo a scandalizzarsene, considerati gli stili di vita propugnati dal suo giornale».  
Come fanno due genitori a trasmettere ai loro figli stili di vita diversi se tutta la società va in direzione ostinata e contraria, per usare un’espressione di Fabrizio De André?
«Serve una nuova qualità di cristiani, che prima vivono e poi parlano. Purtroppo oggi i genitori sono i meno indicati a trasmettere ai loro figli il valore della fede. Padri e madri hanno rinunciato da tempo a educare».  

Attenzione questo sacerdote ascolta anche Nicolosi, non adatto ai vari gruppi tipo Gionata e Guado (guarda post più sotto) e ha anche fatto parlare Luca di Tolve…supremo abominio…(vedi video però)

10. Omosessuali si nasce? from Sentinelle del mattino on Vimeo.

Posted in Senza categoria

4 Responses

  1. anonimo

    Grazie per aver messo questo link!! Testimonianza bellissima!!
    Laura

  2. todikaion

    Bella vero!

  3. anonimo

    L'avevi mai letto sto gran blog? L'ho ritrovato da poco…

    http://nonsinascegay.splinder.com/

    Davide

  4. todikaion

    Si l'avevo visto è stato costretto a chiudere.
    Armando

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.