Freedom flottiglia 2

June 27th, 2011 by

Dopo aver presentato un articolo del quotidiano israeliano Haaretz (Da iljournal) che rimprovera il Governo israeliano di essere timoroso e debole affrontando la violazione simbolica del blocco con sproporzionata durezza dopo averla già disastrosamente affrontata così (9 attivist imorti) la volta prima, dopo i sabotaggi alle navi e le minaccie iraeliane (esercitazione che prevede ferimenti e uccisioni) voglio segnalare un'altra bufala virtuale (dopo quella di Damasco) dove un attore israeliano parla male degli attivisti della Freedom Flottilla dicendo che sono omofobi pro Hamas. La notizia (da Sky) era stata lanciata da siti vicini al governo israeliano.
Più della veridicità del contributo mi piacerebbe sottolineare come il termine omofobia abbia ormai assunto il significato (promiscuo?) di legittimazione di potere e di istanze individuali, le più varie.
In più la Commissione per la Giustizia, Legge e Costituzione della Knesset ha approvato una legge (da Jerusalempost) che condanna il biocottaggio dello Stato d'Israele; in pratica chiude la bocca ai critici dell'occupazione israeliana.

Posted in Senza categoria

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.