Complottismo…

November 29th, 2011 by

Viste le notizie scritte più sotto appare inverosimile che le banche governino la politica, per questo mi sento di portare all'attenzione l'intervista fatta ad un banchiere svizzero che parla del contrpollo esercitato dal Bildenberg. Fermiamolo questo complottismo e un urrà al grande fratello Monti! (da informarexresistere)
Alcuni servizi segreti esteri, soprattutto di lingua inglese, hanno dato ordini per finanziare azioni illegali, persino l’uccisione di persone all’interno della banche svizzere…Dovevamo pagare seguendo le istruzioni delle potenze straniere per l’assassinio di alcune persone che non avevano seguito gli ordini del Bilderberg o del FMI o della Banca Mondiale….
Usano quantità enormi di moneta creata dal nulla e distruggono la nostra società e i popoli del mondo solo per avidità. Cercano il potere e distruggono intere nazioni, come la Grecia, la Spagna, il Portogallo, l’Irlanda e la Svizzera sarà una delle ultime. E usano i cinesi come fossero schiavi…
Certo. Hanno a disposizione una quantità enorme di denaro disponibile e lo usano per distruggere intere nazioni. Demoliscono le loro industrie per poi ricostruirle in Cina. Dall’altra parte aprono i cancelli dell’Europa ai prodotti cinesi. La classe lavoratrice europea guadagno sempre di meno. L’obbiettivo vero è quello di distruggere l’Europa.
Io credo che il caso di Strauss-Kahn ci dà una buona occasione, perché ci fa vedere che queste persone sono corrotte, hanno la mente malata, tanto malate da essere piene di vizi e questi vizi vengono tenuti nascosti. Alcuni di loro, come Strauss-Kahn, violentano le donne, altri fanno del sado-maso o sono pedofili e molti sono dentro al satanismo. Quando entri in qualche banca, puoi vedere questi simboli satanisti, come nella Banca Rothschild di Zurigo. Queste persone sono vincolate dai ricatti a causa della loro debolezza. Devono seguire gli ordini, altrimenti verrebbero additati, distrutti o persino uccisi. Non solo Strauss-Kahn è stato assassinato nei media, potrebbe davvero essere ucciso…(nel Bildemberg) C’è un circolo ristretto che sono nel satanismo e poi ci sono gli ingenui o le persone meno informate

Posted in Senza categoria

5 Responses

  1. anonimo

    Il libro del sacerdote rumeno cattolico( prima faceva la messa "bizantina" ma ora però fà solo quella novus ordo )

    http://www.popian.it/anticristo.pdf

    daouda

  2. todikaion

    Ciao Dà…era proprio quel sacerdote che ti dicevo. Vedi su internet pure quando parla di Codreanu. A proposito hai visto i manifesti (esserew esempio) a lui dedicati nell'anniversario della morte?
    Ho cominciato a leggere il materiale che mi hai dato e ho trovato molti chiari scuri:
    Nel libro con i primi articoli buono il primo con frasi anche belle tipo:
    "La romanitas è la perfezione dell'uomo (inteso come diritto naturale, presumo),la cristianitas è la perfezione che viene da Dio".
    Il secondo articolo sull'astrologia assolutamente terribile.
    Il terzo molto interessante su tema lefevre concilio e politica della Chiesa. C'è una rivalutazione della parte dottrinale del concilio però interpretata male, tipo:"La tradizione cristiana ha…una dimensione ecumenica (la conceziomne unitsria di tutte le tradizioni religiose e iniziatiche particolari, come rami di uno stesso tronco…)". ma soprattutto questo, che indica bene la confusione di piani e di ruoli:
    " E' necessario prevedere la possibilità che gli stessi laici, oltre ad esercitare quanlche funzione sacerdotale, abbiano accesso al saacerdozio vero e proprio…senza superare studi troppo lunghi." Buona la parte sulla liturgia non buono l'accostamento di lefevre con i preti operai, e il presupposto svolta a sinistra nella liturgia e svolta a destra nel sociale. Il paragone con i due è troppo pure per me.
    Per quanto riguarda l'articolo sul quale commentiamo lancio questa notizia forase sfuggita ai più di Borghezio pestato a Saint Morritz alla riunione del Bildemberg…
    http://www.ilsecoloxix.it/p/mondo/2011/06/10/AO3p87a-picchiato_bilderberg_borghezio.shtml

  3. todikaion

    Ah questa la foto dal sito di raido (clicca pe leggere il loro articolo):

  4. anonimo

    Non avevo visto i manifesti.Beh carucci no?

    Di Padre Linus ne avevo parlato alle volte con Marcello.

    I suoi articoli li prenderei con le pinze perchè è un provocatore nato!

    Al riguardo di quel che padre Linus fà presente ti consiglierei il libro di Dag Tessore "la donna cristiana" edizioni leone verde; non tanto per le conclusioni del libro quanto per il fatto che venga fatto presente come il cristianesimo sia una realtà prettamente monastica e sacerdotale.
    Ciò più che altro per far presente una certa visione che , almeno in oriente, ha un certo seguito, non per darne un giudizio favorevole che comunque sarebbe vano in sé da parte mia per quanto mi trovi in qualche modo concorde.
    Ad ogni modo alcune speculazioni sul sacerdozio levitico e quello di melkisedeq potrebbero dare un'altra visione a questo quadro, ricalcando il fatto che ogni homo sia sacerdote pro domo sua nel momento stesso che officia la preghiera ufficiale della chiesa ( liturgia delle ore )  la propria preghiera quotidiana nella sua casa.
    Alla luce di ciò i laici già svolgono una qualche funzione sacerdotale quindi, non sò però esattamente se padre Linus possa vertere su quest'ultima annotazione che faccio presente, che rimane sempre da provare.

    Non ho presente l'articolo sull'astrologia , ma ad ogni modo per quanto venga riconisciuto sempre il fatto che il Signore abbia demolito le potenze dell'aria e si sia posto come definitivo ed unico mediatore, mai sono state negate le potenze dei pianeti sull'homo fino al 1600.
    Poi non sò, sinceramente.

    Ad ogni modo Padre Linus è un tradizionalista sui generis, se così vogliamo scrivere, che per quanto segua le vostre posizioni invece che quelle di Lefevre ha un bagaglio ortodosso che incide notevolmente.
    Ciò è fondamentale perché il pensiero ortoddosso è proprio diverso.

    Ad esempio:
    l'annullamento alla sacra rota del matrimonio , rispetto allo scioglimento del matrimonio in oriente , tecnicament esono la medesima cosa MA l'uno vede le cause l'altro gli effetti.
    Potrebbe sembrare che invece esista il divorzio nella Chiesa ortodossa ma non è, effettivamente, così.
    E' per questo che credo che alle volte, anche se non sempre ovviamente, padre Linus possa venir frainteso.

    Sappi che Stefano Maria Chiari di effedieffe è stato molto legato a lui, alemno per quel che sò.Lo scrivo perché egli mi sembrò molto  preparato ed aveva una qualche predilezione per l'oriente cristiano difatti…purtroppo effedieffe non lo leggo più da quando è diventato a pagamento, quindi non ne sò gli sviluppi.

     Armà, spero di venire martedì.Un saluto.

    Daouda

  5. todikaion

    Si conosco il libro di Dag Tessore. A martedì speriamo

Leave a Comment

Please note: Comment moderation is enabled and may delay your comment. There is no need to resubmit your comment.